MdS MAG

Note Emergenti #7 | Silvia Conti

NOTE EMERGENTI di Michele Neri Con un sottofondo di chitarra e di percussioni, una voce maschile elenca una lunga serie di dischi degli ultimi quarant’anni, una voce femminile, intanto, ricorda la figura paterna con parole commoventi. Inizia così l’unico album di Silvia Conti, cantautrice toscana. Si tratta di A PIEDI NUDI (PSICHEDELICHE IPNOTICHE NUDITÀ), un disco che davvero sembra arrivare da un universo parallelo, dove il tempo sembra essersi fermato, dove l’Hammond e il Rhodes di Lele Fontana ci rimandano a momenti dove la musica era condivisione e immersione totale.

Cantautore [Femmina] #7 – L’editoriale

Ci aspetta un mese di Aprile davvero intenso e, credo, straordinario. Non è un pluralis maiestatis ma tutta la famiglia di Musica di Seta è riunita intorno ad un immaginario tavolo delle feste ed aspettiamo ospiti da ogni parte a brevissimo. Questa casa, infatti, si riempirà di musica, di valori comuni e di cantautrici. Ci sarà solidarietà e condivisione vera. E tutto questo da domani, giorno in cui vedrà la luca un nuovo progetto di Musica di Seta del quale vado - vi confesso - molto ma molto fiera.

Libellule #5 | Bijoux&Co

Oggi abbiamo il piacere di farvi conoscere Bijoux & Co., con cui abbiamo collaborato per creare la linea di gioielli LUNARÈ by Musica Di Seta. Bijoux & Co. È nata nel 2013 e ha seguito fin da subito i concetti di originalità e semplicità. Ama creare gioielli con una storia, come si può vedere nella linea “Cuore di Reby” di cui racconteremo in questo articolo.

Ballate per Galline Vecchie #5 | Se sei felice e tu lo sai… stattene zitta

SE SEI FELICE E TU LO SAI... STATTENE ZITTA di Elisa Genghini Io a volte mi vergogno di essere felice. Mi vergogno proprio. Mi fanno vergognare. Se sei felice e tu lo sai meglio non dirlo a nessuno, che ad essere felice si fa torto a qualcuno. Chi, non si sa. Ma si fa torto.

LegalMente Femmina #5 | Nuovi sostegni

di Claudia Barcellona | L’arrivo della primavera ha portato con sè un nuovo decreto, il cd. Sostegni, che destina oltre un milione di euro alla cultura.

Astro Flò | Sotto il segno dell’Ariete

Astrologicamente la primavera irrompe con il segno dell’Ariete, che apre lo Zodiaco con tutta la carica energetica che serve alla nascita, allo sbocciare di piante e fiori. L’Ariete, primo segno di Fuoco, anatomicamente corrisponde al cranio. Qualità dell’Ariete sono il coraggio, lo slancio entusiastico, il rispetto della verità, l’obbedienza agli ordini, la chiarezza di idee.

Rubrichelli #6 | 10 canzoni per noi

DIVENTARE GRANDI di Giulia Pratelli A volte si ricevono notizie che sembrano impossibili. Qualcosa accade e contemporaneamente un pezzo si stacca dal cuore, dallo stomaco o da chissà dove e cade frantumandosi in mille pezzi. (...) È un meccanismo irreparabile: quel che cade non tornerà mai al suo posto e le cose, in qualche modo, non saranno mai più le stesse.

Il Brunch della Domenica #4 | Giuni Russo

Il BRUNCH DELLA DOMENICA | GIUNI RUSSO di Andrea Amati Avrei voluto preparare il mio brunch domenicale la settimana scorsa ma ho avuto la malsana idea di guardare Sanremo in tv, di guardarlo tutte le sere e ogni sera fino alla fine così da ritrovarmi, il Sabato della finalissima, attaccato alla tv fino alle 2.30 di notte.

PsicoCose #4 | Dietro una canzone

PSICOCOSE | DIETRO UNA CANZONE di Martina Baiocchi La comunicazione musicale che avviene attraverso un brano può essere osservata da più punti di vista. Si possono individuare tre elementi: l’ascoltatore, ossia il ricettore attivo di un determinato messaggio che il brano trasmette, il compositore, che cerca di tradurre le sue emozioni in qualcosa che possa essere colto e sperimentato da altri e, infine, l’esecutore che può coincidere o no con quest’ultimo.

Rocket Girls #6 | Sisterhood

Tra le questioni sollevate spesso durante le presentazioni, incontri, laboratori che accompagnano la vita del mio Rocket Girls – libro da cui questa rubrica trae spunto – la sensazione che, per le donne, sia difficile fare squadra. Oggi fortunatamente le cose si stanno evolvendo rispetto al passato, ma quando nei luoghi decisionali – posizioni di solito occupate da uomini – si continua a dare spazio ad altri uomini in un rapporto di genere evidentemente impari, è come se si volesse alimentare la rivalità tra donne.

SANREMO CANTAUTRICI | Parte III

Si conclude il nostro viaggio "Sanremo Cantautrici" a cura di Andrea Direnzo. In questo terzo e ultimo capitolo raccontiamo le cantautrici sul palco più famoso d'Italia dagli anni 2000 alla scorsa edizione.

SANREMO CANTAUTRICI | Parte II

Prosegue il nostro viaggio "Sanremo Cantautrici" a cura di Andrea Direnzo. In questo secondo capitolo esploriamo gli anni ottanta e novanta.